Le nuove tendenze IT a supporto della Business Transformation

Versione stampabileSend by email
Data: 
Lun, 07/04/2014 - 10:51
Cloud Computing, Big Data, Mobile Computing sono le nuove tendenze in ambito Information Technology che stanno sempre più influenzando il modo di lavorare delle imprese, e sono, quindi, argomenti tra i più trattati e discussi nei convegni e pagine web degli ultimi anni.

Il Cloud Computing è un insieme di tecnologie che permettono, solitamente sotto forma di un servizio offerto da un provider al cliente, di memorizzare, archiviare e/o elaborare dati grazie all'utilizzo di dispositivi hardware e software distribuiti e virtualizzati in rete.

Con il termine Big Data si intende una enorme quantità di dati, strutturati e in forma relazionale – database, tabelle, etc. -, ma anche non strutturati – email, immagini, informazioni dai social, dati GPS, etc.-, che vengono prodotti quotidianamente dalle azioni della popolazione mondiale, per esempio attraverso l’uso del web, dei servizi sociali, carte di credito, etc., immagazzinati in qualche memoria fisica, gestiti ed analizzati con l’obiettivo di trarne informazioni aggiuntive rispetto a quelle che si potrebbero ottenere analizzando una quantità minore di informazioni.
I Big Data trovano applicazione in diversi ambiti, tra i quali quelli economici-finanziari, scientifici, astronomici etc.

Il Mobile Computing si riferisce all’insieme di tecnologie di elaborazione o accesso ai dati utilizzate da dispositivi mobili, quali telefoni cellulari, palmari, smartphone, tablet, laptop, lettori MP3, ricevitori GPS etc.

Questi i temi principali trattati anche da CBT Network, durante l’evento, rivolto a Clienti e Partner, “La Business Transformation di CBT”, svoltosi il 6 marzo scorso.

Filo conduttore della convention è stata la visione delle aziende rispetto alla propria trasformazione, ovvero alla capacità di sviluppare processi di business avanzati, avvalendosi, per lo più, delle nuove tecnologie IT.

Per TPC, ha partecipato all’evento Lorenzo Ciuffi, CMO Chief Marketing Officer, raccontando l’esperienza di trasformazione di TPC, nel percorso dei suoi 27 anni di attività.

Le origini di TPC risalgono alla fine degli anni ’80, quando l’attività era orientata allo sviluppo di applicazioni in ambito di Gestione Personale per conto di IBM. Poco più tardi, l’azienda espande la propria offerta, raggiungendo l’obiettivo di fornire un panorama completo di proposte applicative e servizi nell’Area Human Resources.

Negli ultimi anni, TPC affronta un’importante trasformazione nel proprio modo di pensare ed operare, adottando metodologie di Project Management e, cavalcando l’onda delle nuove tecnologie nel settore IT, improntando un’offerta dei propri applicativi in modalità Cloud, grazie anche alla collaborazione con CBT.

L’aria di trasformazione coinvolge anche il settore della consulenza e dei servizi, in virtù dei quali, TPC può proporsi come il solo interlocutore in grado di fornire tecnologia, consulenza, servizio nell’area HR.

Ascolta l’intervista integrale di Lorenzo Ciuffi rilasciata durante l’evento CBT.